10506638_10204413091513894_2143751411046895592_o

Critica Portatile al Visual Design

Interrogazione critica a
Riccardo Falcinelli
con
Marialuisa Firpo
Gabriella Grizzuti

Presentazione del libro di Riccardo Falcinelli
“Critica Portatile al Visual Design”

…Un biglietto ferroviario, una confezione di piselli surgelati, lo scontrino del bar, un romanzo, il carattere della carta d’identità, il manuale d’istruzioni, l’adesivo sulla mela, la carta geografica, un cartello stradale, una foto di moda, la fotografia del Presidente della Repubblica, la pagella, un Mav da pagare, la pubblicità di Dolce & Gabbana, la schermata della posta elettronica, il logo della banca. Sono tutti esempi di quello che oggi viene chiamato visual design, termine che ha sostituito graphic design e che include tutto ciò che sino a poco tempo fa si chiamava “comunicazione visiva”.
(dal libro)

riccardo falcinelli è nato a roma nel 1973. si occupa di grafica editoriale e insegna psicologia della percezione all’isia di roma.
ha studiato alla “central saint martins school of art and design” di londra e letteratura italiana all’università “la sapienza”.
insieme a marta poggi è autore dei graphic novel grafogrifo (einaudi), cardiaferrania e l’allegra fattoria (minimum fax). nel 2011 ha pubblicato guardare, pensare, progettare (stampa alternativa) sui problemi del design in ottica scientifica. dirige la rivista progetto grafico insieme a silvia sfligiotti. il suo ultimo libro è critica portatile al visual design (einaudi)

l’evento è promosso da
AIAP, associazione italiana design della comunicazione visiva, delegazione campania